testata
feed Feed RSS

Risotto ai formaggi erborinati con riduzione di pere al vino speziato

data-iconPubblicato mercoledì, 5 luglio 2017

Un modo creativo per rendere un classico risotto ai formaggio sfizioso e invitante, scopri la ricetta!

Risotto ai formaggi erborinati con riduzione di pere al vino speziato

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:


Risotto:

  • 1 Scalogno
  • 400 gr di Riso carnaroli
  • 1 bicchiere di Vino bianco secco
  • brodo vegetale qb
  • 150 gr di Blu del Moncenisio
  • 150 gr di gorgonzola di capra
  • Parmigiano Reggiano qb

 

Riduzione di pere:

  • 3 pere tipo abate
  • Zucchero qb
  • 500 ml di Vino rosso corposo tipo barbera
  • Chiodi di garofano
  • Cannella

 

STRUMENTI DI COTTURA:


 

PROCEDIMENTO:


Predisporre il proprio barbecue Outdoorchef Ascona per la cottura DIRETTA

 

  • Mondare le pere, tagliarle a pezzi e porle in una casseruola insieme al vino, lo zucchero e le spezie.
  • Portare a bollore e cuocere fino a quando le pere non saranno morbide e il vino ridotto ad uno sciroppo. Togliere le spezie e frullare fino ad ottenere una salsa omogenea.
  • Tritare lo scalogno e farlo soffriggere a fiamma bassa in olio extravergine d’oliva.
  • Aggiungere il riso e farlo tostare, quindi alzare la fiamma e sfumare col vino bianco.

 

 

 

 

  • Aggiungere il brodo vegetale e portare a cottura. Fare attenzione a regolare il brodo in modo che a cottura ultimata non risulti ne troppo liquido ne troppo asciutto.
  • 5 minuti prima del termine della cottura aggiungere i formaggi tagliati a pezzetti e mescolare in modo da farli sciogliere completamente.
  • Spegnere la fiamma, lasciar riposare 1 minuto e aggiungere il parmigiano mantecando con cura.
  • Servire nel piatto guarnendo con la salsa di pere.

 

 



categoria-icon Categoria: Le nostre ricette
tags-icon Tags: Barbecue
inserisci-commento-icon Lascia un commento
Captcha
invia commento
assistenza-icon-footer
SERVIZIO CLIENTI
340.1580967
Accettiamo pagamenti tramite
carte
Seguici su Facebook Seguici su Pinterest Seguici su Google+ Seguici su YouTube