testata
feed Feed RSS

Pentole in rame Tanucci: sinonimo di passione e artigianalità

data-iconPubblicato venerdì, 29 settembre 2017

Da ben due secoli le officine del rame Tanucci realizzano perntole di alta qualità seguendo le tecniche di lavorazione tramandate dai vecchi artigiani sino ai giorni nostri.

pentole in rame Tanucci

Le pentole in rame Tanucci nascono nell’officina lungo il fiume Aso.  Dopo aver modernizzato le tecniche di produzione, le officine del rame Tanucci conservano tutt’ora con cura le tecniche di lavorazione più antiche dedicate alla creazione delle pentole in rame. Difatti le peculiarità che rendono uniche le pentole in rame Tanucci sono la produzione e la lavorazione che ancora oggi seguono gli insegnamenti che i vecchi artigiani hanno tramandato negli anni sino ad oggi, come l’utilizzo dei magli e le martellature manuali delle pentole.

 

 

 

 

Le pentole in rame Tanucci sono il frutto della passione che dura da ben due secoli di storia. Il pregio delle loro forme e il rispetto per la loro qualità sono ancora destinati a durare nel tempo. Infatti nonostante il forno di fusione ed i vecchi procedimenti abbiamo lasciato il posto a moderni processi di lavorazione, ogni pentola in rame Tanucci continua ad essere rifinita singolarmente dai maestri ramai. Anche la stagnatura interna, fondamentale per prevenire la corrosione dei cibi acidi a contatto con il rame, viene spalmata a mano sulle pentole in rame. Questo metodo di stagnare è quello che garantisce i migliori risultati in termini di compattezza della lega di fronte a gli shock termici dovuti alla cottura dei cibi.

 




Ma perché le pentole in rame sono le migliori da utilizzare in cucina?

 

Il rame, fra tutti i metalli utilizzati in cucina è quello che, con le sue proprietà, offre e garantisce la migliore cottura dei cibi. Per tale motivo le pentole in rame Tanucci hanno numerosi vantaggi:

  • è in assoluto il miglior conduttore di calore fra i metalli usati per la produzione di pentole consentendo così di diffondere il calore in modo uniforme su tutta la superficie della pentola.
  • essendoci un mantenimento costante delle temperature, le pietanze non si attacchino al fondo.
  • la cottura risulta più rapida rispetto alle pentole in alluminio o acciaio e ciò si traduce in un elevato risparmio energetico.


Un'altra peculiarità delle pentole in rame è la loro bellezza e raffinatezza che le consente di essere utilizzate anche come vari e propri piatti da portata donando alla tavola un tocco di eleganza e classe veramente notevole.

 

 

 

 

Pur essendo un ottimo materiale per la cottura, le pentole in rame hanno bisogno di essere mantenute correttamente negli anni. Eccovi alcuni consigli sul mantenimento:

  • Usare sempre una fiamma bassa quando si cucina
  • Mai surriscaldare la pentola vuota sui fornelli
  • Per preservare la stagnatura a lungo, bisogna evitare di porre la pentola sul fuoco o in forno senza uno strato di olio o grasso.
  • Non utilizzare spugne abrasive o mestoli di metallo che possono rovinare lo stagno o il fondo della pentola in rame.
  • Per pulire la pentola in rame usare acqua calda e detersivi liquidi.
  • Alte temperature, sale e cibi acidi come sughi, agrumi e vino possono scurire la stagnatura ciò non incide negativamente né sulla stagnatura né sui sapori delle pietanze preparate successivamente
  • Non lavare in lavastoviglie

 


Cosa aspetti acquista subito una pentola in rame di Tanucci su PentoleProfessionali!



categoria-icon Categoria: Novità
inserisci-commento-icon Lascia un commento
Captcha
invia commento
assistenza-icon-footer
SERVIZIO CLIENTI
340.1580967
Accettiamo pagamenti tramite
carte
Seguici su Facebook Seguici su Pinterest Seguici su Google+ Seguici su YouTube